Appunti di viaggio: da Londra… (parte III)

23 Ago

I musei.

Quando si trascorre una vacanza in una città come Londra, ci si sente spesso in obbligo di visitare i grandi musei. Il rischio è di rimanere chiusi lì dentro per ore e ore, privandosi così della “vita vera”, delle occasioni di conoscere veramente, nel concreto, la città.

Per cui prima di partire, mi ero imposta di limitarmi a tre musei ( considerando che in passato ero già stata al British Museum e alla National Gallery):

il Charles Dickens Museum (è nello stesso quartiere della  residenza universitaria dove ho alloggiato; inoltre trattandosi di una casa, quella appunto dove il grande scrittore ha soggiornato tra il 1836-1838, non richiede un tempo di visita lungo);

la Tate Britain (il museo dedicato all’arte britannica dal cinquecento a oggi): ho selezionato le sale da visitare: la sala dedicata a William Blake  e quella dedicata ai Preraffaelliti;

la National Portrait Gallery.

Ho rispettato questo programma, con l’eccezione di una capatina al British Museum: sono appassionata dell’Egitto…ma c’era veramente tanta gente: la teca che conserva la stele di Rosetta era inavvicinabile tanti erano i turisti che la circondavano. 

Ecco qualche foto:

la Tate Britain

Tate Britain

Questo museo si trova in una posizione invidiabile: si può dire che sia affacciato sul Tamigi; e così dopo averlo visitato, è bello fare una passeggiata lungo le rive del fiume:

20150802_163834

20150802_163809

E dopo i musei…

TO BE CONTINUED

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: