Giornata mondiale della poesia

21 Mar
Vincent Van Gogh, Rami di mandorlo in fiore, febbraio 1890

Vincent Van Gogh, Rami di mandorlo in fiore, Amsterdam Rijksmuseum Vincent Van Gogh, febbraio 1890

 

Oggi è  la giornata mondiale della poesia. Per festeggiarla ho scelto un haiku di Yamaguchi Seishi (1901-1994):

Ragazza  felice  di  trovarsi  così

Ad  occhi  chiusi

In  un  giorno  primaverile

L’haiku è un genere poetico giapponese composto di diciassette sillabe che possono essere distribuite in tre gruppi, rispettivamente, di cinque, sette e cinque sillabe.

(Riferimento bibliografico: Haiku, a cura di Leonardo Vittorio Arena, BUR Rizzoli, Milano, 1995)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: