FOTD

15 Apr

Thanks, Maggie

Viva la gente, simpatica più che mai

15 Apr

Alle elementari l’insegnante di religione insegnò a me e ai miei compagni la canzone “Viva la gente”, il cui ritornello fa “Viva la gente la trovi ovunque vai, viva la gente simpatica più che mai!” e queste parole mi ritornano di frequente in mente in questi giorni, giorni in cui ho ripreso a lavorare in presenza. Ci sono colleghe che neanche salutano, che se chiedi loro come stanno (in fin dei conti non ci si vede da settimane) si guardano bene dal dire qualcosa oltre il sì bene, figurarsi chiedere a loro volta a me come sto, manco a parlarne, ecco, appunto, in queste occasioni mi viene in mente quella bella canzone imparata da bambina, ma che ora canticchio interpretandola in chiave ironica e per ridere sopra questi comportamenti… E dedico volentieri a quelle colleghe L.O.V.E. https://www.google.com/search?q=l.o.v.e.+MAURIZIO+CATTELAN&tbm=isch&ved=2ahUKEwiH_sT524DwAhXNtqQKHf3JCoMQ2-cCegQIABAA&oq=l.o.v.e.+MAURIZIO+CATTELAN&gs_lcp=CgNpbWcQAzICCAA6BggAEAUQHjoGCAAQCBAeOgQIABAYOgQIABAeUOIPWNI5YIw8aABwAHgBgAGlAYgBxhCSAQQyMS40mAEAoAEBqgELZ3dzLXdpei1pbWfAAQE&sclient=img&ei=RnB4YIfDJM3tkgX9k6uYCA&bih=686&biw=1396&rlz=1C1CHBF_itIT898IT898

Visioni

4 Apr

Ho ripreso a frequentare la biblioteca. Ho anche preso in prestito un libro, ma per ora non riesco a dedicarmi alla lettura, ho invece visto alcuni dvd noleggiati: si tratta di due film di Woody Allen, Irrational Man e Blue Jasmine. Per me il migliore rimane sempre Match Point.

Con il naso all’insù e prossime letture

26 Mar

Sdraiarsi su un prato e guardare il cielo

I due libri che vorrei leggere:

21 marzo 2021 Giornata mondiale della Poesia

21 Mar

Vincent Van Gogh, Rami di mandorlo in fiore,
Amsterdam Rijksmuseum Vincent Van Gogh, febbraio 1890

Ragazza  felice  di  trovarsi  così

Ad  occhi  chiusi

In  un  giorno  primaverile

Haiku di Yamaguchi Seishi (1901-1994)

L’haiku è un genere poetico giapponese composto di diciassette sillabe che possono essere distribuite in tre gruppi, rispettivamente, di cinque, sette e cinque sillabe.

(Riferimento bibliografico: Haiku, a cura di Leonardo Vittorio Arena, BUR Rizzoli, Milano, 1995)